1 Dicembre 2017 – Roma, Aula Avvocati, Corte di Cassazione – “Le responsabilità e le tutele; gli apicali”

Il Centro Studi Responsabilità e Tutele nasce da un progetto ideato dall’avv. Elena Iembo, professionista con competenze di diritto civile e commerciale, condiviso, sviluppato e attuato in partnership con l’avv. Serena Silvestri, specializzata in diritto penale dell’impresa e con la dott.ssa Maria Rosaria Leccese esperta in diritto tributario, profili impositivi e fiscalità. Il Centro Studi R.T.…

Rimini, 21 – 22 Settembre – “Finance Director Forum”

il 21 e 22 Settembre l’Avv. Serena Silvestri sarà i tra i relatori del Finance Director Forum che per questa edizione si terrà a Rimini: un importante momento di approfondimento in materia di tematiche aziendali. L’intervento dell’Avvocato verterà sul rischio penale nelle imprese. La relazione approfondirà – con un intento quasi sociologico – il coinvolgimento delle imprese nelle problematiche penali al fine…

Cassazione Penale – Sez. V – Sentenza n. 17819/2017: sulla corretta valutazione del Giudice in sede di interpretazione e applicazione della fattispecie di bancarotta fraudolenta patrimoniale

La dott.sa Marianna Geraci, Trainee Lawyer presso Studio Legale Silvestri e Dottoranda di Ricerca in Diritto Penale presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, ha commentato la Sentenza n.17819 del 24 marzo 2017 emessa dalla V Sezione penale della Suprema Corte di Cassazione. La pronuncia affronta la tematica relativa al reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale, evidenzia…

14 Settembre 2017 – Roma, Corte d’Appello, Aula Europa – “LA RIFORMA DEL DIRITTO PENALE TRIBUTARIO (D.LGS. 158/2015). PROBLEMI APPLICATIVI PER CONSULENTI E IMPRESE E SPUNTI DI (ULTERIORE) RIFORMA PER IL LEGISLATORE”

L’Avv. Serena Silvestri, membro del Centro di Diritto Penale Tributario, il 14 Settembre 2017 parteciperà in qualità di relatrice all’evento in tema di “LA RIFORMA DEL DIRITTO PENALE TRIBUTARIO (D. Lgs. 158/2015). PROBLEMI APPLICATIVI PER CONSULENTI E IMPRESE E SPUNTI DI (ULTERIORE) RIFORMA PER IL LEGISLATORE” con due interventi; ad apertura dei lavori “Introduzione: molti passi…

Cassazione Penale – Sez. V – Sentenza n. 13072/2017: il bilancio mendace non può integrare la condotta di bancarotta fraudolenta documentale

La condotta del reato di bancarotta fraudolenta documentale non può avere ad oggetto il bilancio mendace poiché secondo la Suprema Corte di Cassazione non si tratterebbe né di un “libro” né di una “scrittura contabile” così come invece postulato espressamente dall’art. 216, I comma n. 2 della legge fallimentare. In effetti, nel caso de quo…