Tag

Studio Legale Silvestri | diritto penale tributario

Online la lezione dell’Avv. Serena Silvestri, coordinatrice della Regione Lazio del CDPT, al Master in Diritto Penale Tributario organizzato dalla Rivista giuridica Cammino Diritto

By | In Evidenza, News

La Rivista Giuridica Cammino Diritto ed il Centro di diritto Penale Tributario hanno organizzato e promosso un interessante master.

Il master, vertente sulle più pungenti e controverse questioni di Diritto penale tributario, è stato strutturato in sei incontri della durata ciascuno di 2 ore.

I relatori coinvolti, tutti soci del C.D.P.T., affronteranno le principali tematiche della materia. In particolare:

  • Evoluzione storica del Diritto penale tributario – Avv. Prof. Andrea De Lia;
  • Il Diritto penale tributario: “sottosistema” o “microsistema”? – Avv. Prof. Alex Ingrassia;
  • Gli illeciti omissivi: quali prospettive nel periodo della crisi? – Avv. Alfredo Foti;
  • Agevolazioni fiscali nel periodo della crisi e per la crisi: gli scenari del contenzioso – Dott. Marco Di Siena;
  • Le confische: da “arcipelago” a “penisola”? – Avv. Mario Garavoglia;
  • Illeciti tributari e misure di prevenzione – Avv. Prof. Tommaso Rafaraci;
  • Il concetto di ‘frode’ nel sistema penale-tributario – Prof. Andrea Perini;
  • Fiscalità internazionale: una overview su operazioni infragruppo, transfer pricing e residenza all’estero – Avv. Alessandra Mereu e Avv. Benedetto Santacroce;
  • La responsabilità del professionista nella consulenza e nell’assistenza fiscale – Avv. Gianluca Gambogi;
  • La deontologia del difensore nel processo per reati penal-tributari – Avv. Bernardo Cartoni.

Durante il quinto incontro, che si è tenuto il 29 settembre, sono stati approfondite le seguenti questioni:

  • La responsabilità dell’ente: la colpa in organizzazione, le prospettive sugli adempimenti, il problema del bis in idem – Avv. Francesco Colaianni;
  • Il diritto penal-tributario ed il processo. Profili di tecnica difensiva – Avv. Serena Silvestri.

L’Avv. Serena Silvestri, coordinatrice della Regione Lazio del CDPT, ha concentrato il proprio contributo sulle peculiarità della difesa nell’ambito dei processi penali vertenti su crimini fiscali affrontando i limiti della circolarizzazione probatoria dal procedimento e processo tributario verso il processo penale, nonché sulla difficile coesistenza con le presunzioni tributarie.

E’ possibile rivedere la lezione degli avvocati Silvestri e Colaianni collegandosi ad una seguenti piattaforme piattaforme:

YouTube: https://youtu.be/1mIbvCQdrtY

Facebook: https://www.facebook.com/camminodiritto/videos/630985161769721/

Linkedin: https://www.linkedin.com/video/event/urn:li:ugcPost:6981255397739233280/

30 Settembre 2022, ore 14.30 – UNIONE AVVOCATI EUROPEI DELEGAZIONE PALERMO E SICILIA OCCIDENTALE presentano il Webinar “Intelligenza artificiale e diritto”. Approfondimento dell’Avv. Serena Silvestri

By | In Evidenza, News

Lo Studio Legale Silvestri segnala un interessante evento, in corso di accreditamento presso CNF, che si terrà venerdì 30 Settembre dalle ore 14.30 alle ore 17.30 in video collegamento sulla piattaforma teams.

Il Workshop presentato dall’UNIONE AVVOCATI EUROPEI DELEGAZIONE PALERMO E SICILIA OCCIDENTALE approfondirà la delicata tematica “Intelligenza artificiale e diritto“.

Porgeranno i saluti iniziali l’Avv. Antonello Armetta, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo, l’Avv. Bruno Telchini, Presidente d’onore dell’unione Avvocati Europei, il Prof. Avv. Angelo Cuva, Presidente Camera Avvocati Tributaristi di Palermo, il Prof. Avv. Alessandro Dagnino, Docente di Dir. trib. Università dell’Acquila e Presidente ANTI Sicilia Occ., l’Avv. Mario Garavoglia, Presidente del CDPT e la Prof.ssa Avv. Roberta Clerici, Coordinatrice del Consiglio Direttivo Provvisorio Camera degli Avvocati Internazionalisti.

I lavori saranno aperti e moderati dalla Prof.ssa Avv. Maria Bruccoleri, Presidente della delegazione regionale Palermo e Sicilia Occidentale U.A.E.

il Webinar, vedrà il susseguirsi di molti interventi brevi ed innovativi.

In particolare, l’Avv. Serena Silvestri, coordinatrice per la Regione Lazio del Centro di Diritto Penale Tributario, approfondirà una questione molto particolare che ha realmente interessato un’impresa di Hong Kong: “VITAL: quando l’l’algoritmo è un membro del CdA. Limiti e prospettive“.

Interverranno al Convegno, Il Prof. Antonio Perrone, Associato abilitato ordinario ASN Internazionali (DEMS) che si occuperà di “Istruttoria tributaria digitale”, il Prof. Avv. Alessandro Dagnino, Avv. tributarista del Foro di Palermo Docente di Dir. Trib., Università dell’Aquila e Presidente ANTI Sicilia Occ., che affronterà il tema della “Giustizia tributaria predittiva”, l’Avv. Simona Tempra, Avv. del Foro di Milano, che si concentrerà su “Smart Contracts: brevi cenni normativi e possibili ambiti applicativi“, l’Avv. Riccardo Abeti, Avv. del Foro di Roma e Membro del comitato esecutivo UAE, che parlerà di “Fake news, moderazione dei contenuti e censura“, Prof. Avv. Chiara Gioè, Vicepresidente Delegazione Regionale Pa e Sicilia Occidentale U.A.E – Docente di Giustizia Tributaria NIPA,che evidenzierà le “Criticità delle udienze da remoto”, l’ Avv. Ornella Tripi, Tesoriere Delegazione Regionale Pa e Sicilia Occidentale U.A.E. – Avv. tributarista del Foro di Palermo, che ci aiuterà a comprendere la questione dell’ “L’intelligenza artificiale nei sistemi giudiziari“, l’Avv. Avv. Alessandro Cottone, Segretario Delegazione Regionale Pa e Sicilia Occidentale U.A.E. Avv. tributarista del Foro di Palermo, che tratterà di “Innovazione digitale: le nuove skills” ed infine concluderà l’evento il Prof. Avv. Francesco Paolo Micozzi, Docente di Informatica Giuridica Dipartimento di Giurisprudenza UNIPG.

All’interno della locandina allegata, è presente l’indirizzo email per iscriversi all’evento ed avere maggiori informazioni.

Questo il link per seguire l’evento (da copiare ed incollare): https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3a2328ee1ab8394ac4ba369b00ed25a28a%40thread.tacv2/1663326060993?context=%7b%22Tid%22%3a%22b53c7b9a-773a-49c4-82ff-d452206ae4a4%22%2c%22Oid%22%3a%2234ea5eab-b53d-402b-a0af-350266667736%22%7d

BOZZA LOCANDINA WEBINAR UAE DEL30.9.2022 – italiano

Pubblicato sul canale YouTube del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma la lezione del Corso del 10 Novembre 2021

By | In Evidenza, News

Il 10 Novembre 2021 si è tenuta la prima lezione del  Corso sulla Responsabilità Penale d’impresa ex D.lgs. 231/2001 vertente sull’Organismo di Vigilanza.

Il Corso, organizzato e promosso dalla Commissione di Diritto Penale dell’Ordine degli Avvocati di Roma, ha visto tra i relatori anche l’Avv. Serena Silvestri name partner dello Studio Legale Silvestri.

L’avv. Silvestri ha approfondito la tematica dei flussi da e verso l’O.d.V. concentrandosi poi sulle interazioni con le altre figure aziendali deputate al controllo.

E’ possibile seguire gratuitamente la lezione sulla pagina YouTube del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

L’Avvocato Serena Silvestri intervistata nel programma radiofonico #Live Social

By | In Evidenza, News

L’Avvocato Serena Silvestri, intervistata nel programma radiofonico #Live Social, racconta la propria esperienza professionale spaziando tra consigli operativi e aneddoti.

Nel corso della breve chiacchierata sono stati comunque toccati molti temi interessanti: le aree professionali trattate dallo Studio, il ruolo delle professioniste in un settore maschile come quello del penale economico, l’importanza della specializzazione, i cambiamenti del modo di lavorare dovuti all’attuale emergenza sanitaria, il ruolo centrale dell’assistito.

Ecco il video integrale dell’intervista.

Cassazione Penale – Sez. III – Sentenza n. 13628/2020: concordato preventivo e pendenze tributarie nell’ottica della rilevanza della scriminante ex art. 51 c.p.

By | News

La mera presentazione della domanda di ammissione al concordato preventivo, anche con riserva, non impedisce il pagamento dei debiti tributari che vengano a scadere successivamente alla sua presentazione. Per tale ragione, secondo la Suprema Corte,  la mera presentazione della domanda non assume rilevanza, né sul piano dell’elemento soggettivo, né su quello della esigibilità della condotta, salvo che, in data antecedente alla scadenza del debito, sia intervenuto un provvedimento del tribunale che abbia vietato il pagamento di crediti anteriori, essendo configurabile la scriminante dell’adempimento di un dovere imposto da un ordine legittimo dell’autorità di cui all’art. 51 c.p., derivante da norme poste a tutela di interessi aventi anche rilievo pubblicistico, equivalenti a quelli di carattere tributario.